MAGICO CROCEVIA 2017 | 11-12 agosto | Madonna di Tirano (SO)

Venerdì 11 e Sabato 12 agosto, sei compagnie di artisti di strada, italiane e straniere, si alterneranno in diversi punti del centro storico di Madonna di Tirano (SO). Due serate all’insegna del teatro, della comicità, delle gag, della musica itinerante, delle acrobazie e della poesia. Sedici performance teatrali, musicali e circensi sapranno divertire e affascinare adulti e bambini, saranno un’occasione per i turisti per vivere Tirano in una dimensione onirica e festosa. Teatro in strada, teatro per tutti!

MAGICO CROCEVIA

4° festival degli artisti di strada

Tirano crocevia delle Alpi e delle Arti

 

Il Festival degli artisti di strada ritorna ad animare Tirano e la sua Piazza Basilica coi dintorni. Promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Tirano con la direzione artistica e organizzativa di Ambaradan, la collaborazione del Consorzio Turistico del Terziere Superiore e il contributo della Comunità Montana di Tirano, la quarta edizione è ancora più internazionale e si conferma con due serate d’arte di strada.

Appuntamento venerdì 11 agosto 2016 a partire dalle ore 21:00 in via Elvezia e sabato 12 dalle 20.00 sulla Piazza della Basilica con sei compagnie che si alterneranno in diversi punti del centro storico di Madonna di Tirano e dintorni.
Una evento ricco all’insegna del teatro con spettacoli acrobatici e di mimo, musica itinerante, nuovo circo, burattini e gag comiche: tutti gli elementi del teatro di strada sono presenti al crocevia, sedici diverse performance sapranno divertire e ammaliare adulti e bambini e saranno un’occasione per i turisti per vivere Tirano in una dimensione onirica e festosa.
Apriranno il festival venerdì sera tre compagnie provenienti da Etiopia, Francia e Italia, Fekat Circus, Trio Tsatsalì e Teatrino di Puck, con una esplosione di circo contemporaneo africano, canti polifonici e danze dal mondo, monologhi e burattini! Sabato si aggiungeranno altri sorprendenti artisti. The Bodyguard, la guardia del corpo più esclusiva e ricercata dai VIP di tutto il mondo. Gli Eccentrici Dadarò con il loro poetico e onirico Closciart. La Bandragola Orkestar dove jazz, blues, folk, klezmer, musica bandistica e tradizionale si fondono in uno stile di difficile definizione. E a corredo degli spettacoli l’offerta conviviale degli esercenti che saranno pronti ad accogliere il pubblico già dalle ore 19:00!

Il festival è realizzato con la collaborazione del Consorzio Turistico del Terziere Superiore e il contributo della Comunità Montana di Tirano e in accordo con l’Unione del Commercio e del Turismo del Mandamento di Tirano.

La partecipazione a MAGICO CROCEVIA è gratuita.

Nella serata di sabato piazza Basilica sarà chiusa al traffico.
Chi vorrà evitare problemi di parcheggio, potrà parcheggiare al Rodùn, poco distante dalla piazza.
In caso di pioggia gli spettacoli verranno presentati presso la Sala “Beato Mario Omodei” sempre in Piazza Basilica.

 

ARTISTI – SPETTACOLI

 

Fekat Circus (Etiopia) – be-on

be-on è un suono che viene da lontano, portando con sé l’estremo fascino del viaggio e la gioia contagiosa, esplosiva ma rispettosa di chi, come un fiore che sboccia sull’asfalto, sa portare sorpresa e vivacità in un mondo spento. be-on è un suono che in Etiopia significa “se fosse”, è voglia di immaginazione e poesia. a portarlo sono uomini e donne, umili, che con passione e forza resistono e sostengono che, al di là del grigio, c’è un mondo sospeso, fatto di grande bellezza.
con il loro circo lo diffondono al ritmo intenso delle danze tradizionali, riempiendo le strade di novità. i protagonisti giocano con il tempo e lo spazio, trasformando ogni avversità in sogno creativo,fino a lasciarci, con le loro acrobazie, col cuore in gola, in attesa della visione di “grande bellezza” che tutti, in cuor nostro, desideriamo vedere avverata. fekatcircus.com

 

Trio Tsatsalì (Francia) – Una parte di te

Una parte di te è un viaggio fantastico costellato di canti polifonici e poliritmici arricchiti di giochi teatrali, danza e momenti clowneschi e poetici. Lo spettatore grande o piccino è invitato ad entrare in un universo intimo ed esplosivo. Tre donne si presentano offrendo una parte di loro stesse, la più preziosa, la più intima, la più folle; ben lontano dal farsi ombra, si svelano in gioco e musica e ci mostrano che le differenze sono sorgente di ricchezza. Una, utopista sensuale, si batte perchè resti acceso il desiderio profondo; l’altra, fata giocosa, vuole far risorgere i nostri sogni d’infanzia; la terza, diva debordante, inneggia all’amore in tutte le sue sfumature. Le loro diversità si armonizzano e diventano canto, luogo magico di unione e condivisione, di sogni risvegliati, dove tutto diviene possibile, lo spazio di un istante….con voi. Un omaggio al sogno, al desiderio, alla donna e alla diversità culturale. triotsatsali.wixsite.com

 

Bandragola Orkestar (Italia)

Bandragola Orkestar è una street band italiana nata all’inizio del 2005 nel cuore multietnico di Torino – Porta Palazzo – dall’incontro di musicisti provenienti dalle realtà più disparate che amalgamano esperienze e suoni diversi fino a trovare una identità collettiva. Jazz, blues, folk, klezmer, musica bandistica e tradizionale si fondono in uno stile di difficile definizione. Lo spirito anarchico e dissacratore dei musicisti permette di instaurare con il pubblico un rapporto giocoso che spesso sfocia in una danza collettiva da cui risulta difficile sottrarsi. In oltre dieci anni e più di mille concerti, la banda ha collaborato con diversi musicisti tra cui Carlo Actis Dato, Piero Ponzo, Gianluigi Carlone, Jasmina Tesanovic, Roy Paci, Luca Morino, e ha portato il proprio entusiasmo in giro per l’Italia e l’Europa in numerosi festival e manifestazioni, dalle Olimpiadi di Torino 2006 all’Edinburgh Jazz Festival. Nel 2013 è stata protagonista delle incursioni musicali al 31° Torino Film Festival, sotto la guida di Paolo Virzì. Estremamente versatile, Bandragola Orkestar suona sia su palco sia in strada, ma la si è vista anche in spiaggia e in barca. www.bandragola.it

 

Teatrino di Puck (Italia) – Eppur bisogna andar

Sebbene il futuro sia pieno di nebbie ed incertezze, la vita ha da andare avanti nonostante il rischio di imbattersi nel temibile Capitan Battaglia che voglia buttarci in mare! Eppur Bisogna Andar parla di donne, di emigrazione, desideri e speranze col garbo e la leggerezza del teatro di strada. E’ il sentimento di tre donne, Cesarina, Anna e Maddalena, provenienti ciascuna da una regione differente (Romagna, Toscana e Sicilia) che, spinte dalla propria causa, si trovano nella stiva della nave ad affrontare, nelle vesti di clandestine e ricercate dal Capitan Battaglia, il lungo viaggio di ritorno dalla Terra del caffè. Il desiderio di rivivere nel luogo di origine è tanto più forte del timore di affrontarlo in quanto colpito da povertà e malattie. A far da cornice allo spettacolo è l’ironia con cui queste tre donne compaiono sulla scena ed affrontano le loro vite, in realtà, piuttosto disagiate. Racconti, sogni, musica e burattini animano i monologhi e fanno compagnia sia alle tre donne che al pubblico viaggiante. www.facebook.com/teatrinodipuck

Produzione vincitrice del concorso ANAP MigrAZIONI 2017 / Premio Best Performer

 

Eccentrici Dadarò (Italia) – Closciart

C’era una volta il vento. No, una bufera.
C’era una volta una bufera così forte che portò un clown ad una panchina rossa. No, ricomincio da capo e mi spiego meglio… C’era una volta un clown che tornò, nella bufera, alla sua panchina rossa. Tornò alla panchina rossa perché quella era la sua casa, con tanto di lampione, tappeto, cestino e radio con l’antenna.
La bufera , quel giorno, portò al clown sulla panchina rossa, un sogno. E poi non so più come spiegarvi…
Non si può raccontare un sogno. Non qui. Si può capire soltanto stando vicino alla panchina, ma un pò distanti , mi raccomando, perché ad un tratto piove e c’e’ un ombrello solo. Vi posso dire soltanto che ci sarà una caffettiera che lo fa buono il caffè, un topo che vola via che è un mistero, una scopa che, dove la metti, sta in piedi da sola, un menù che fa venir fame, due scarpe gialle col cappello e una radio che canta. E poi tutto, come nei sogni, é possibile… tutto, anche cambiar vita di colpo, se ti va… www.glieccentricidadaro.com

 

Lorenzo Baronchelli (Italia) – The Bodyguard

La guardia del corpo più esclusiva e ricercata dai VIP di tutto il mondo, da oggi completamente al vostro servizio per tutelare la vostra privacy, 24h su 24h… farà di voi una star anche se non lo volete! www.ambaradan.org

 

PROGRAMMA

venerdì 11

21:00 Teatrino di Puck in Eppur bisogna andar (piazzola via Elvezia)

21:30 Fekat Circus in be-on (piazzola via Elvezia)

22:00 Trio Tsatsalì in Una parte di te (piazzola via Elvezia)

sabato 12

20:00 Bandragola Orkestar (piazzola rotonda + itinerante)

20:15 Eccentrici Dadarò in ClosciArt (sagrato fronte)

20:30 Trio Tsatsalì in Una parte di te (sagrato retro)

20:45 Teatrino di Puck in Eppur bisogna andar (basilica sud)

20:45 Lorenzo Baronchelli in The Bodyguard (itinerante)

21:15 Fekat Circus in be-on (sagrato fronte)

21:30 Bandragola Orkestar (piazzola rotonda + itinerante)

22:00 Trio Tsatsalì in Una parte di te (sagrato retro)

22:15 Teatrino di Puck in Eppur bisogna andar (basilica sud)

22:30 Eccentrici Dadarò in ClosciArt (sagrato fronte)

22:45 Lorenzo Baronchelli in The Bodyguard (itinerante)

23:15 Fekat Circus in be-on (sagrato fronte)

23:45 Bandragola Orkestar (piazzola rotonda + itinerante)

INGRESSO LIBERO

 

INFO

Ufficio Informazioni Turistiche

+39 0342 706066

www.magicocrocevia.it

facebook

www.valtellinaturismo.com

 

DOWNLOAD

Volantino

Fotografie

MAGICO CROCEVIA 2016 | 12-13 agosto | Madonna di Tirano (SO)

Venerdì 12 e Sabato 13 agosto, sei compagnie di artisti di strada, italiane e straniere, si alterneranno in diversi punti del centro storico di Madonna di Tirano (SO). Due serate all’insegna del teatro, della comicità, delle gag, della musica itinerante, delle acrobazie e della poesia. Quattordici performance teatrali, musicali e circensi sapranno divertire e affascinare adulti e bambini, saranno un’occasione per i turisti per vivere Tirano in una dimensione onirica e festosa. Teatro in strada, teatro per tutti!

MANIF

 

MAGICO CROCEVIA

3° festival degli artisti di strada

Tirano crocevia delle Alpi e delle Arti

Il Festival degli artisti di strada ritorna ad animare Tirano e la sua Piazza Basilica coi dintorni. Promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Tirano con la direzione artistica e organizzativa di Ambaradan, la collaborazione del Consorzio Turistico del Terziere Superiore e il contributo della Comunità Montana di Tirano, la terza edizione si amplia quest’anno con una serata di apertura.
Appuntamento venerdì 12 agosto 2016 a partire dalle ore 21:00 in via Elvezia e sabato 13 dalle 20.00 sulla Piazza della Basilica con sette compagnie che si alterneranno in diversi punti del centro storico di Madonna di Tirano e dintorni.
Una giornata ricca all’insegna del teatro con spettacoli acrobatici e di mimo, musica itinerante, nuovo circo e burattini, gag comiche e performance con il fuoco: tutti gli elementi del teatro di strada sono presenti al crocevia, quattordici diverse performance sapranno divertire e ammaliare adulti e bambini e saranno un’occasione per i turisti per vivere Tirano in una dimensione onirica e festosa.
Apriranno il festival venerdì sera due compagnie provenienti dall’Argentina, Zig Zag Circo e NUBE, due modi distinti di portare la giocoleria in scena fondendola alla danza e al clown. Sabato si aggiungeranno altri sorprendenti artisti. Erik Sigma, un enigmatico mentalista e i suoi affascinanti esperimenti psicologici. Gli Eccentrici Dadarò con due comici e poetici spettacoli di clownerie e teatro di figura in una sola valigia! La piccola orchestra di zingari dai ritmi zoppi dei Bandaradan dispenserà note liete tra le vie mentre il trio degli Jashgawronsky Brothers vi divertirà con la loro esilarante musica da riciclo. In chiusura uno spettacolo tutto al femminile con Les Jolies Fantastiques. Sensuali, stravaganti, comiche e acrobatiche! E a corredo delle compagnie professioniste, ritrattisti, giovani maghi e cartomanti, oltre all’offerta conviviale degli esercenti che saranno pronti ad accogliere il pubblico già dalle ore 19:00.

Il festival dà continuità all’esperienza avviata gli scorsi anni ed è inserita nell’ambito delle manifestazioni estive coordinate in collaborazione con l’Unione del Commercio e del Turismo del Mandamento di Tirano.

La partecipazione a MAGICO CROCEVIA è gratuita.

Nella serata di sabato piazza Basilica sarà chiusa al traffico.
Chi vorrà evitare problemi di parcheggio, potrà parcheggiare al Rodùn, poco distante dalla piazza.
In caso di pioggia gli spettacoli verranno presentati presso la Sala “Beato Mario Omodei” sempre in Piazza Basilica.

 

ARTISTI – SPETTACOLI

 

Les Jolies Fantastiques (Italia)

Uno spettacolo tutto al femminile. Sensuale , stravagante, comico e acrobatico!
“C’erano una volta tre principesse in cerca del principe azzurro, anzi, azzurrissimo… Ricchissimo, dolcissimo, romanticissimo, ma… lo trovarono solo S…..issimo.” E così si chiude il libro ed inizia la storia…
Marie… finalmente all’altare, splendida in abito bianco, infine realizzata…ma … lui dov’è?
Christine invece per il marito, per i figli ha dimenticato ogni sogno, si guarda allo specchio e… Oddio …Il tacchino è pronto!
E Julie? Adora la perfezione. Vuole la casa perfetta, l’uomo perfetto, il letto perfetto, tutti la vorrebbero… ma… è troppo perfetta!  www.lesjoliesfantastiques.net

Jashgawronsky Brothers (Armenia) – Un, Dos, Trash!

Col tempo non si scherza, soprattutto quando è un tempo musicale. Ne sanno qualcosa gli Jashgawronsky Brothers, che da tempo scorrazzano in lungo e in largo per portare la loro musica da riciclo in ogni angolo del globo. Insuperabili inventori di improbabili strumenti, oggi i fratelli cominciano un nuovo viaggio partendo da dove tutto era iniziato. Il trio. Perché tre è il numero perfetto: tre erano i Re Magi e i Moschettieri, tre i Porcellini, tre i nipoti di Paperino, tre i Nirvana e i Police, il Trio Lescano, i Tre Tenori, e tre le ore che ci mettono i nostri fratelli per uscire dal parcheggio. Venite ad imparare come fa un coro a cantare ad orecchio! Gustatevi una frizzante esecuzione di musica classica nel concerto per bottiglie d’acqua minerale! Deliziatevi l’udito ascoltando l’assolo di uno strumento che non c’è!  www.jashgawronsky.com

Bandaradan (Italia) – Elefanzomparei

Piccola orchestra di zingari dai ritmi zoppi, giocolieri di pentagrammi, funamboli della nota puntata, corteggiatori dell’apparato uditivo. Musiche balcaniche, klezmer e circensi per concerti, matrimoni, funerali, serenate, spettacoli di strada e teatrali.  bandaradan.com

NUBE (Argentina)

Uno spettacolo di circo contemporaneo dove le moderne tecniche di giocoleria sono combinate con differenti stili di danza e acrobatica, attraverso la manipolazione, l’equilibrismo e la coreografia di scatole di cartone, lattine di spray, palloncini e sedie. Ispirato alle ultime tendenze per costumi, musiche, regia e scenografie.  soylanube.wix.com

Zig Zag Circo (Argentina)

Due giocolieri perennemente in ritardo per il loro spettacolo, cominciano a montare le scenografie. Preparano i loro attrezzi, vestendosi e truccandosi in scena interagendo con il pubblico. Presto, tutti i loro conflitti, successi e frustrazioni verranno alla luce mentre si esibiscono in sorprendenti routine di giocoleria che coinvolgono grandi e piccoli. Diaboli, palline, clave, sfere di cristallo e torche infuocate diventeranno i veri protagonisti di questa avventura!  www.zigzagcirco.com

Eccentrici Dadarò (Italia) – Valigia a una piazza

È uno spettacolo ironico e dolce rappresentato da un mimo-clown che vive stupendo e stupendosi di ciò che accade attorno a lui. Tutto diventa magia e questa un mezzo per parlare d’amore, dei sogni più nascosti, di viaggi fantastici. Pupazzi, suoni, strumenti insoliti, palloncini, un “Augusto” con lo sguardo da bambino e la giacca troppo grande, immagini che appartengono, forse, ad un cartone animato, ma si trasformano in realtà, coinvolgendo totalmente grandi e piccini.  www.glieccentricidadaro.com

Eccentrici Dadarò (Italia) – CHE SCOTCHatura!!!

Egisto Pantaleone Burattinaio d’antica tradizione burattinesca arriva in piazza, saluta il suo pubblico e si prepara. Tra 5 minuti s’inizia! Sistema l’orologio. Tra 5 minuti s’inizia! Sistema il cartellone. Tra 5 minuti s’inizia! Sistema la valigia…ma che succede?! Il nostro Egisto, involontario clown, dovrà combattere contro la sua baracca che non vuole farsi montare e con tutti gli oggetti che sembrano vivere di vita propria, ribellandosi al suo volere. Oggi è davvero una giornata sbagliata! Sarà l’aiuto del suo fidato scotch che gli permetterà di vincere la battaglia e, anche se malconcio, potrà finalmente iniziare. www.glieccentricidadaro.com

Erik Sigma (Mangrovia – URSS) – The Mentaloid

Un enigmatico mentalista si aggirerà per la piazza coinvolgendo il pubblico in affascinanti esperimenti psicologici alla scoperta delle straordinarie capacità del suo incomparabile genio e delle potenzialità nascoste del vostro intelletto…  www.ambaradan.org

 

PROGRAMMA

 

venerdì 12

21:00 Zig Zag Circus (piazzola via Elvezia)

22:00 NUBE (piazzola via Elvezia)

 

sabato 13

20:00 Bandaradan in “Elefanzomparei” (piazzola rotonda + itinerante)

20:15 Eccentrici Dadarò in “Valigia a una piazza” (sagrato retro)

20:30 Zig Zag Circus (basilica sud)

20:45 NUBE (sagrato fronte)

20:45 Erik Sigma in “The Mentaloid” (piazzola rotonda)

21:15 Bandaradan in “Elefanzomparei” (piazzola rotonda + itinerante)

21:30 Eccentrici Dadarò in “CHE SCOTCHatura!!!” (sagrato retro)

21:45 Zig Zag Circus (basilica sud)

22:00 Jashgawronsky Brothers in “Un, Dos, Trash!” (sagrato fronte)

22:00 Erik Sigma in “The Mentaloid” (piazzola rotonda)

22:30 NUBE (basilica sud)

23:00 Les Jolies Fantastiques (sagrato fronte)

 

INGRESSO LIBERO

INFO

Ufficio Informazioni Turistiche

+39 0342 706066

www.valtellinaturismo.com

Facebook

 

DOWNLOAD

Volantino

Fotografie

MAGIE AL BORGO 2016 | 22-24 aprile | Costa di Mezzate (BG)

Torna il Festival Internazionale d’Arte di Strada Magie al Borgo! Dal 22 al 24 aprile nell’incantevole borgo di Costa di Mezzate (BG) conviveranno arti espressive, teatro di strada, circo, musica, storia, gastronomia e tanto altro ancora. In soli tre giorni ospiterà numerosi artisti provenienti da tutto il mondo con 21 spettacoli in 96 repliche tutte a ingresso libero!

magiealborgo2016locandina

Associazione “Feste in Costa”

in collaborazione con Comune di Costa di Mezzate

il sostegno di FONDAZIONE DELLA COMUNITA’ BERGAMASCA onlus

il patrocinio di Regione LombardiaProvincia di Bergamo

e l’adesione a GATE Green Attractivity Territory for EXPO

presenta

Magie al Borgo

San Giorgio

Festival internazionale

  d’Arte di Strada

XVI edizione

22-23-24 aprile 2016

Costa di Mezzate (BG)

www.magiealborgo.blogspot.com

PRESENTAZIONE

Una manifestazione di richiamo internazionale che ha il pregio di far convivere arti espressive, teatro di strada, circo, musica, storia, gastronomia e tanto altro ancora. Una magia che dura da più di dieci anni e ogni volta restituisce al piccolo borgo antico l’atmosfera dei tempi in cui ci si ritrovava nei cortili e nelle piazze per fare festa. Un appuntamento in grado di mobilitare le risorse di tempo e volontà degli abitanti e di riversarle su un ramo della ricerca teatrale che è diretta figlia delle ultime avanguardie e di una contemporaneità divenuta finalmente popolare. Specialità antiche, che negli ultimi decenni hanno ricevuto nuova linfa e costruito una nuova identità, al confine tra circo, mimo, danza e arte girovaga.

Questi gli ingredienti del Festival Magie al Borgo che in soli tre giorni ospiterà numerosi gruppi provenienti da tutto il mondo, ben 21 compagnie e 66 artisti per 21 spettacoli in 96 repliche. Alcuni momenti saranno dedicati alla promozione delle espressioni artistiche in spazi aperti con i saggi di alcuni corsi di teatro e danza locali. Cornice di tutto questo le suggestive piazze e vie del borgo trasformate in palcoscenico, luci e scenografie ne esalteranno gli ambienti e gli spettacoli. A disposizione dei visitatori più punti di ristoro dove poter degustare prodotti tipici della cucina bergamasca.

Nato in occasione della festività di San Giorgio e giunto alla XVI edizione, oggi Magie al Borgo si conferma un festival di rilievo europeo in grado di rappresentare una riconquista di spazi e tempi a misura d’uomo per una festa della collettività ed un incontro delle culture. Un appuntamento imperdibile per il pubblico (sino a 30.000 presenze nelle scorse edizioni) e per la comunità locale, da sempre coinvolta nella realizzazione dell’evento e in attività collaterali (laboratori di teatro e circo, scenografia e sartoria teatrale). L’associazione Feste in Costa, ente promotore che unisce le associazioni di volontariato del paese e l’amministrazione comunale, ha ottenuto per l’evento il contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca, il patrocinio della Regione Lombardia (Assessorato Culture, Identità e Autonomie) e della Provincia di Bergamo (Assessorato alla Cultura).

LUOGHI

Vie, corti e piazze del borgo antico di Costa di Mezzate, un paese poco distante dalla città di Bergamo e situato all’imbocco della Val Cavallina. Aggrappato al colle e aperto alla pianura il paese offre scorci suggestivi su cui domina l’imponente castello medievale risalente al XII secolo. Il centro storico, reso interamente zona pedonale, ospiterà gli spettacoli in via Roma, palazzo Gout, piazza Nobili Zoppi, via Camozzi, piazza XXV Aprile, nell’anfiteatro e piazzale del Municipio.

Mappa con indicazioni stradali

ARTISTI – SPETTACOLI

Artista Paese Spettacolo Presentazione
Circo Zoé Francia Naufragata La necessità del movimento, non sostare per non arrivare mai. Sapere che la nostra arte come la nostra vita si genera dal cambiamento, dal movimento perpetuo. Le isole non sono che sogno vano, perché il giorno in cui penseremo di essere arrivati allora sarà la nostra fine. Il viaggio corsaro è qualche cosa di più di una metafora, è quella sottile, ma profonda linea di congiunzione che da sempre associa l’itineranza di una compagnia di circo al viaggio in mare di un battello o una nave pirata. Raccontare l’impossibilità di arrivare, ed ogni volta al posto di approdare e scendere, si riparte ma si resta vivi… e il Naufragar m’é dolce in questo mar…
Kai Leclerc & Katrina Asfardi Canada-Lettonia Il mondo alla rovescia Kai Leclerc – clown che padroneggia l’arte dell’illusionismo – e Katrina – artista poliedrica – si incontrano tra questi due mondi, inevitabilmente tra loro scocca la scintilla della creazione. Uno spettacolo che riunisce camminate a testa in giù, contorsionismo, ventriloquismo, una finestra volante, mimo ed acrobazia in una fantasmagoria di immagini e suoni. Stupore e meraviglia per tutti, per tornare a vedere la magia del mondo con gli occhi di un bambino.
Bandakadabra Italia Tous les jours BANDAKADABRA torna on the road con il suo nuovo spettacolo. Sette fiati e due percussioni. Swing, dixie, rocksteady e balkan in uno concerto dove la musica si fonde con il teatro e il cabaret. A suo agio sia sul palco che in strada, la banda si è affermata per la sua capacità di unire l’energia delle formazioni marching alle raffinatezza delle grandi orchestre anni Trenta. Lo spirito è sempre irriverente perchè il tratto principale del gruppo rimane la sua capacità di coinvolgere il pubblico, in un dialogo continuo fatto di sketch comici, improvvisazione teatrale e balli sfrenati. Un immaginario ironico, surreale, stralunato.
Psycodrummers Italia Psycodrummers è un progetto artistico, creato da un gruppo di percussionisti, per la creazione di performance artistico/musicali di forte impatto emotivo. Le percussioni, il gruppo e la maschera, sono i simboli che il progetto esprime. Il tamburo come mezzo di espressione primordiale. Il gruppo come unione di forze, che invade lo spazio e devasta il silenzio. La maschera come condensatore di energia creativa, che porta in luce il proprio vero essere. Caratterizzano il progetto la scelta di strumenti musicali auto costruiti e il riutilizzo di materiali di scarto provenienti dalla trasformazione di bidoni “tank”, rifiuti plastici industriali.
Latitude Cirque Guyana francese L’atelier des étoile Cinque giovani artisti venuti dalla Guiana Francese vi presentano uno spettacolo di circo acrobatico, festivo ed emozionante, da non mancare. Quando il circo diventa un progetto sociale senza confini!
Pantakin Italia FRAGILE duo poeticomico Niente storie! Abbiamo solo voglia di giocare con le scatole! Scatole di cartone, piccole, grandi, piatte, gonfie, insomma tutti i tipi di scatole. Così senza proferire alcuna parola, abbiamo riempito il palcoscenico con un mare di scatole e lo spazio, abitato principalmente da due stralunati personaggi, si è trasformato in una ditta di spedizioni con una ferrea logistica, nella sala operatoria di un ospedale, in un ristorante caleidoscopico, in un canile con cani quadrati, in un acquario cinese, in un circo sott’acqua e tanto altro ancora. Le scatole ci hanno portato in tutti questi luoghi e così abbiamo pensato di portarci anche voi!
Freakclown Italia Le Sommelier Uno spettacolo in divenire; tra calici e bottiglie volanti, equilibrismi estremi, bicchieri musicali e bottiglie sonore i Freakclown esplorano il mondo dell’enologia a loro modo, con una comicità fisica ed originale. Improbabili sommelier, danno vita ad uno spettacolo che mischia musica dal vivo, strumenti originali ed unici, acrobatica, magia e poesia in una scenografia luminosa e misteriosa. Tra battute surreali e virtuosismi enologici vi porteranno nel magico mondo del vino.
Le Canzoni da Marciapiede Italia Le Canzoni da Marciapiede Una bella cantattrice tutta pizzi e piume, un pianoforte e una valigia piena di ricordi pronti a diventare canzone. Sembrerebbe tutto perfetto per un romantico recital, se non fosse per alcuni inconvenienti e per la presenza di una piccola monella armata di violino, che renderanno vano ogni serio tentativo di spettacolo serio. Si finirà col cantare di pittoreschi pranzi di nozze, lanciatori di coltelli, signorine scollacciate, animali-umani e altre stranezze, tra canzone d’antan, cabaret e musica d’autore.
La Bastarda Company Germania Just a Ride Una signora sta per partire e viene a dare il suo addio a tutti coloro che sono intervenuti. Tra parole di tutte le lingue e rumori di vento si issa un’amaca, e comincia il turbine della trasformazione onirica. Vettura, trappola, costume… tempesta, altalena e bordo dell’abisso… fra sorpresa e poesia inizia questo viaggio… Verso dove ci porterà?
Atuttotondo Italia Clerici Vagantes Musica, giocoleria, trampoli e magie, fuoco e pupazzi, mirabolanti alchimie, tutto in un unico spettacolo, condotto da due grandi affabulatori e cantastorie, giullari dalla battuta sempre pronta ed arguta.
delleAli Italia CABARET VOCIfonico per voce quasi sola Uno spettacolo del nulla dove il teatro è primordio, è prima e dopo qualsiasi tentativo di raccontare qualcosa se non se stesso e il proprio esserci. Forse è più un concerto, arricchito da una teatralità che si regala con NUDA voce nel tentativo di esprimere, con ironia, l’inesprimibile. E’ una performance di natura astratta, una danza vocale dove la drammaturgia si fa senso in un percorso esclusivamente creativo e i testi diventano pre_testo che per una performance in cui esaltare un approccio ludico… stiamo a sentire.
Mario Levis Italia L’albero che suona la sega L’Albero che Suona la Sega, è la storia raccontata da un albero, una immagine, una canzone, una performance musicale di un albero che, unendo l’immagine onirica di sé alle note che compone, incanta raccontando un paradosso.
Benjamin Delmas Francia-Inghilterra Mr Bang Mr Bang è un terrorista della risata! Un clown metropolitano che cerca di far esplodere tutto e tutti, anche sé stesso! Giocando sulla tensione che crea nel pubblico, stupirà tutti, creando situazioni assurde, da colpi di scena, giochi di fumo, esplosioni inattese e battute al vetriolo. Il ritmo frenetico di un personaggio un po’ folle, un po’ magico, un po’ pirotecnico. Le esplosioni più grosse..? Gli applausi del pubblico!
Francesca Mari Italia Circo a Pua Un’eccentrica, elegante, energetica damigella tutto pepe, con uno spiccato accento bolognese e un sarcastico senso dell’humour al centro di un cerchio di persone coinvolte, vive ed attive. Questi sono i presupposti, il circo resta il pretesto. Una valigia diventa un tavolo, un palco, contenitore, e quinta. Giocoleria con clave, antipodismo con palloni, una giraffa di 2,5 m di altezza e un immancabile finale di fuoco… ma non è questo il punto! O meglio sono i tanti punti che formano le frasi…
Mago Trabük Italia Uan Trabük Sciò Trabük è l’essenza della magia! Un mercante di illusioni: palline, monete, carte, sassi e bacchetta magica, ma lo show…. è lui! Il suo carattere esplosivo ed irriverente e la sua magia essenziale fanno di lui un mago eclettico, con il suo spettacolo premiato in tutto il mondo diverte ogni genere di pubblico.
Maurizio Marchetti Italia Ciro Cavallo Show Con il suo immancabile sacco a pelo è sempre pronto a esibirsi nelle varie performance che lo hanno reso famoso. Tra colpi di scena, terapie di gruppo e improbabili numeri di nuovo circo, lo spettacolo avrà una svolta piccante grazie all’incontro casuale, tra il pubblico, del suo vecchio amore Mario; che permetterà a Ciro di rispolverare il Cavallo di battaglia dei vecchi tempi. Il salto nel cerchio di fuoco! Provocatorio, esuberante e critico sui canoni degli spettacoli dei giorni d’oggi…
Teatro Schabernack Germania Beasterabbits Appaiano nei luoghi urbani la Signora e il Signor Coniglio, due personaggi con forti sembianze fiabesche. Esseri tra satira, favola e cartone animato, strani ma bellissimi. Creano stupore e meraviglia. I bambini si innamorano, gli adulti anche…
Matteo Cionini Italia Il Sognambulo Si aggira per le strade uno strano e buffo personaggio, che anziché inseguire i propri sogni o chiuderli in un cassetto, se li porta dietro con tanto di letto mobile! Incurante della realtà, è pronto a farci letteralmente sognare ad occhi aperti. C’è chi insegue i propri sogni. C’è chi li chiude in un cassetto. Il Sognambulo ce li sbatte in faccia.
Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? Non sapete dove vi trovate? Siete bloccati nel traffico? Non riuscite ad attraversare la strada? Siete fortunati, perché in vostro aiuto sta per accorrere lui, il virtuoso del fischietto, l’asso della paletta, il cavaliere della rotonda! L’unico vigile al mondo in grado di creare un ingorgo nel deserto e di darvi le indicazioni se vi siete persi in un bicchiere d’acqua…
Blink Circus Italia Uno spettacolo itinerante in stile anni ’20 in un piccolo chapiteau dove all’interno si trovano 5 installazioni tutte contenenti fotografie di stile surrealista-circense, realizzate dall’artista Lorenzo Mastroianni. Lo spettatore verra’ avvolto in questo percorso onirico da musiche e suoni che accompagneranno il tragitto alla scoperta di questo mondo fotografico in miniatura senza limite di tempo. Un’installazione d’arte viaggiante UNICA AL MONDO!
Silent Party Italia Silent Disco 3 Dj contemporaneamente, cuffie wireless luminose, tanta musica e…silenzio! Con un semplice click sulla cuffia passi dal colore rosso, verde e blu, ad ogni cambio di colore si cambia dj, musica e ritmo. Il Silent Disco Party ti sorprenderà, la festa continua e si balla tutta notte!

PROGRAMMA

Giorno Ora Artista Paese Spettacolo Spazio
22
venerdì 19.00 Feste in Costa Scopertura stemma piazzetta Torre
20.30 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
21.00 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
21.30 Benjamin Delmas Francia-Inghilterra Mr Bang piazza Nobili Zoppi
22.00 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
22.30 Circo Zoé Francia Naufragata piazzale Municipio
23.15 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
23
sabato 15.00 Corso Teatro Ragazzi Costa di Mezzate Saggio “Il dito magico” oratorio
15.30 Scuola Danza TDH Costa di Mezzate Saggio “Il magico mondo della danza” oratorio
16-19 Blink Circus Italia cap del Rafa
16.00 Bandakadabra Italia Tous les jours piazzale Municipio
16.30 Francesca Mari Italia Circo a Pua piazza XXV Aprile
16.30 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
16.30 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
16.45 Atuttotondo Italia Clerici Vagantes piazza Nobili Zoppi
17.00 La Bastarda Company Germania Just a Ride piazzola via Roma
17.15 Psycodrummers Italia piazzale Municipio
17.15 Teatro Schabernack Germania Beasterabbits itinerante
17.30 Mago Trabük Italia Uan Trabük Sciò palazzo Gout
17.45 Le Canzoni da Marciapiede Italia Le Canzoni da Marciapiede anfiteatro Municipio
18.00 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
18.00 Benjamin Delmas Francia-Inghilterra Mr Bang piazza XXV Aprile
18.15 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
18.15 Freakclown Italia Le Sommelier piazza Nobili Zoppi
18.30 Latitude Cirque Guyana francese L’atelier des étoile piazzale Municipio
18.45 Psycodrummers Italia piazza XXV Aprile
19.00 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
19.00 Mago Trabük Italia Uan Trabük Sciò palazzo Gout
19.30 Bandakadabra Italia Tous les jours piazza XXV Aprile
20-23 Blink Circus Italia cap del Rafa
20.00 Francesca Mari Italia Circo a Pua piazzale Municipio
20.00 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
20.00 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
20.15 La Bastarda Company Germania Just a Ride piazzola via Roma
20.30 Atuttotondo Italia Clerici Vagantes piazza Nobili Zoppi
20.45 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
20.45 Benjamin Delmas Francia-Inghilterra Mr Bang piazza XXV Aprile
20.45 Le Canzoni da Marciapiede Italia Le Canzoni da Marciapiede anfiteatro Municipio
21.15 Mago Trabük Italia Uan Trabük Sciò palazzo Gout
21.30 Teatro Schabernack Germania Beasterabbits itinerante
21.30 Psycodrummers Italia piazza XXV Aprile
21.45 Freakclown Italia Le Sommelier piazza Nobili Zoppi
22.00 Pantakin Italia FRAGILE duo poeticomico anfiteatro Municipio
22.30 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
22.30 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
23.00 Kai Leclerc & Katrina Asfardi Canada-Lettonia Il mondo alla rovescia piazza XXV Aprile
23.00 Circo Zoé Francia Naufragata piazzale Municipio
23.45 Bandakadabra Italia Tous les jours piazza XXV Aprile
00.15 Silent Party Italia Silent Disco piazza XXV Aprile
24
domenica 10.30 Santa Messa castello
15.45 delleAli Italia CABARET VOCIfonico per voce quasi sola palazzo Gout
16-19 Blink Circus Italia cap del Rafa
16.00 Bandakadabra Italia Tous les jours piazzale Municipio
16.30 Francesca Mari Italia Circo a Pua piazza XXV Aprile
16.30 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
16.30 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
16.45 Atuttotondo Italia Clerici Vagantes piazza Nobili Zoppi
17.00 La Bastarda Company Germania Just a Ride piazzola via Roma
17.15 Psycodrummers Italia piazzale Municipio
17.15 Teatro Schabernack Germania Beasterabbits itinerante
17.30 delleAli Italia CABARET VOCIfonico per voce quasi sola palazzo Gout
17.45 Le Canzoni da Marciapiede Italia Le Canzoni da Marciapiede anfiteatro Municipio
18.00 Maurizio Marchetti Italia Ciro Cavallo Show piazzola via Roma
18.00 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
18.00 Benjamin Delmas Francia-Inghilterra Mr Bang piazza XXV Aprile
18.15 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
18.15 Freakclown Italia Le Sommelier piazza Nobili Zoppi
18.30 Latitude Cirque Guyana francese L’atelier des étoile piazzale Municipio
18.45 Psycodrummers Italia piazza XXV Aprile
19.00 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
19.00 delleAli Italia CABARET VOCIfonico per voce quasi sola palazzo Gout
19.30 Bandakadabra Italia Tous les jours piazza XXV Aprile
20-23 Blink Circus Italia cap del Rafa
20.00 Francesca Mari Italia Circo a Pua piazzale Municipio
20.00 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
20.00 Lorenzo Baronchelli Italia Che fa, concilia? itinerante
20.15 delleAli Italia CABARET VOCIfonico per voce quasi sola palazzo Gout
20.15 La Bastarda Company Germania Just a Ride piazzola via Roma
20.30 Atuttotondo Italia Clerici Vagantes piazza Nobili Zoppi
20.45 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
20.45 Benjamin Delmas Francia-Inghilterra Mr Bang piazza XXV Aprile
20.45 Le Canzoni da Marciapiede Italia Le Canzoni da Marciapiede anfiteatro Municipio
21.15 Maurizio Marchetti Italia Ciro Cavallo Show piazzola via Roma
21.15 delleAli Italia CABARET VOCIfonico per voce quasi sola palazzo Gout
21.30 Teatro Schabernack Germania Beasterabbits itinerante
21.30 Psycodrummers Italia piazza XXV Aprile
21.45 Freakclown Italia Le Sommelier piazza Nobili Zoppi
22.00 Pantakin Italia FRAGILE duo poeticomico anfiteatro Municipio
22.30 Mario Levis Italia L’albero che suona la sega palazzo Gout
22.30 Matteo Cionini Italia Il Sognambulo itinerante
22.45 delleAli Italia CABARET VOCIfonico per voce quasi sola palazzo Gout
23.00 Kai Leclerc & Katrina Asfardi Canada-Lettonia Il mondo alla rovescia piazza XXV Aprile
23.00 Circo Zoé Francia Naufragata piazzale Municipio
23.45 Bandakadabra Italia Tous les jours piazza XXV Aprile

GIOVEDÌ SERA 21 APRILE APERTA CASCINA FUÌ

INGRESSO LIBERO

Il programma potrà subire piccole variazioni motivate da problemi organizzativi, di cui verrà dato notizia sul luogo.

Data la grossa affluenza di pubblico e per favorire una migliore visione degli spettacoli invitiamo gli spettatori a portare con se un cuscino o uno sgabello.

DIREZIONE ARTISTICA

Lorenzo Baronchelli | Ambaradan | www.ambaradan.org

SCENOGRAFIE

Gli oggetti curiosi che colorano le strade del paese modificano la percezione dello spazio urbano del visitatore e lo attirano in un tempo sospeso entro la dimensione visionaria della festa. Torri squisite spuntano tra facciate di case stupite, assieme a quadrupedi acrobati, guardiani chiassosi e leggende di santi attraversate dal volo di farfalle meccaniche. Sono i personaggi e gli episodi di una storia fantastica, raccontata dagli abitanti, adulti ragazzi e bambini, di questo borgo incantato.

Gino Copelli

INFO

tel 035683399

email magiealborgo@gmail.com

web www.magiealborgo.blogspot.com

facebook www.facebook.com/magiealborgo | https://www.facebook.com/events/1148786191832651/ | postate qui le vostre fotografie e video con l’hashtag ufficiale! ‪#‎magiealborgo‬

DOWNLOAD

volantino

 

Un sincero ringraziamento a tutti i volontari che dedicano tempo ed energie per la buona riuscita dell’iniziativa. Si ringraziano bambini ed insegnanti che hanno collaborato alla realizzazione delle scenografie.

Il festival è il vincitore della 17° Tappa del Giro d’Italia in 52 Weekend 2014!

http://www.giroitaliain52weekend.it/reportage-17a-tappa-magie-al-borgo/

Grazie a tutti quelli che ci hanno votato!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: