Il Festival degli artisti di strada tiranese torna venerdì 6 e sabato 7 agosto 2021 al crocevia di Madonna di Tirano con 2 serate di spettacoli sorprendenti per un pubblico di tutte le età.
Un’edizione ancor più all’insegna del divertimento che dopo un anno complicato offre un week end di leggerezza e piacere di stare insieme, in sicurezza, negli spazi di Piazza Basilica con una anticipazione il 3 agosto in Piazza Salis.
Saranno due serate di teatro, umorismo, acrobazie, gag umoristiche accompagnate da tanta musica, promosse e organizzate dall’Assessorato alla Cultura e allo Sviluppo turistico del Comune di Tirano con la collaborazione del Consorzio turistico Media Valtellina e della compagnia Ambaradan, e la direzione artistica di Lorenzo Baronchelli.

2021-CROCEVIA-FLYER-DEF_page-0001

MAGICO CROCEVIA

8° festival degli artisti di strada

Tirano crocevia delle Alpi e delle Arti

MAGICO CROCEVIA fa il pieno di star del teatro di strada con tanta musica e comicità

Ospiti all’8° edizione 6 diversi spettacoli di 6 compagnie italiane e straniere che si esibiranno divertendo e affascinando il pubblico e proponendo ai residenti e ai turisti delle serate speciali e magiche nella Piazza Basilica chiusa al traffico permettendo così a tutti di vivere momenti di gioiosa comicità.
Appuntamento per l’apertura in Piazza Basilica venerdì 6 con CIRCO BAZZONI un caravanserraglio di acrobazie, giocolerie e tante sorprese immancabili con la compagnia Ambaradan capeggiata da Lorenzo Baronchelli con la sua nota verve e con l’acrobata cileno Mistral che già qualche anno fa aveva lasciato il pubblico di Magico Crocevia a bocca aperta. A seguire la Microband una delle più conosciute e apprezzate formazioni di teatro comico musicale a livello internazionale che presenta il suo spettacolo più gettonato CLASSICA FOR DUMMIES (Musica classica per scriteriati) che farà apprezzare la musica classica a tutti con le sue irresistibili gags, le sue magiche invenzioni e quella vena di comica follia che tanto li ha fatti apprezzare dal pubblico di tutta Europa.
Sabato 7 si avvia con uno scoppio di energia grazie alla musica di Prismabanda con il suo spettacolo in movimento URKA!. Una giovane formazione di 8 elementi che intrattiene il pubblico con un musical tra gags, coreografie e giocoleria. Dopo di loro entra in scena il duo del Circobipolar con il suo CAFÉ ROUGE spettacolo di circo e teatro di strada energetico e dinamico, che unisce il mondo terreno a quello dell’aria, fra umorismo e poesia. Un’elegante acrobata e un eccentrico giocoliere che stupiranno il pubblico lasciandolo senza fiato.
Ma il gran finale del Magico Crocevia 2021 vede la presenza straordinaria di Paul Morocco, il leggendario clown musicista americano che ha mosso i primi passi nel ‘78 a Covent Garden per poi girare tutto il mondo ed essere definito il Gypsy Kings dello spettacolo comico! In scena don i suoi due “amigos” Alessandro Bernardi e Antonio Gomez porta sulla Piazza della Basilica il suo spettacolo cult OLE’ COMEDY che ha fatto il giro del mondo. Un’esplosione di musica latina e comicità! Una provocatoria e sovversiva celebrazione del flamenco reinterpretato da Paul Morocco trascineranno il pubblico nell’emozione del flamenco, della salsa, dello swing e del pop per una grande festa piena di invenzioni divertenti e surreali.
Un fuori programma per scaldare gli animi “aspettando il Magico Crocevia” sarà invece in Piazza Salis martedì 3 agosto con l’Opera buffa in cucina ROSSINI FLAMBE‘ del Teatro Due Mondi con le schermaglie fra due cuochi gemelli fra dispetti e disastri culinari con canti dal vivo.

La partecipazione a MAGICO CROCEVIA è gratuita ma anche quest’anno dovrà seguire le norme covid: la fruizione degli spettacoli sarà consentita nei posti a sedere disposti negli spazi delimitati della Piazza.
I posti sono limitati con prenotazione vivamente consigliata online sulla piattaforma EVENTBRITE.IT.
Importante: da venerdì 6 agosto, per accedere allo spettacolo sarà necessario esibire il certificato Green Pass valido (ad eccezione di bambini e ragazzi fino ai 12 anni).

In caso di maltempo gli spettacoli verranno presentati all’Auditorium Trombini.
Per informazioni: Infopoint Tel. (+39) 0342 706066 www.valtellinaturismo.com


MAGICO-CROCEVIA 2021 programma
Direzione artistica Lorenzo Baronchelli

VENERDI’ 6 agosto Piazza Basilica

20:30 Circo Bazzoni Ambaradan (Italia)
21.45 Classica For Dummies (Musica classica per scriteriati) – Microband (Italia)

SABATO 7 agosto Piazza Basilica

Ore 20.30 e 23.15 URKA! Prismabanda (Italia)
Ore 21.00 Café Rouge Circo Bipolar (Italia)
Ore 22.00 Olè! Comedy Paul Morocco (Stati Uniti-Spagna)

Aspettando il Magico Crocevia
MARTEDI’ 3 agosto Piazza Salis ore 21.00

Rossini Flambé Opera buffa in cucina – Teatro Due Mondi (Italia)


ARTISTI – SPETTACOLI

CIRCO BAZZONI
Aristide Bazzoni, “le plus grand impreser di nouveau cirque in circulation” è arrivato in città con la sua meravigliosa troupe per presentare un imperdibile spettacolo! Un bislacco caravanserraglio di acrobazie, giocolerie e tante sorprese immancabili, anche perché dureranno poco… Un amorevole omaggio allo spettacolo viaggiante, in tutte le sue forme. Amarcord!

Ambaradan è un progetto artistico nato con l’intento di esplorare il comico nella commistione tra diverse arti dello spettacolo quali musica, teatro e circo, dove particolare attenzione è data al teatro visuale e alla clownerie. Le sue creazioni sono distribuite nei circuiti internazionali del teatro comico, di strada e per famiglie. Con lo spettacolo “Synphonia” ha partecipato al concorso “Les Enfants du Paradis” (Festival “Le strade del teatro” di Abbiategrasso) con premio della critica, al concorso “Tremplin du Rire” (Festival du Rire di Rochfort – Belgio) con premio della stampa.
ambaradan.org

CLASSICA FOR DUMMIES (Musica classica per scriteriati)
Una piacevolissima sorpresa per quelli che, pensando che la “Classica” sia una musica noiosa e per bacchettoni, scopriranno invece quanto possa essere frizzante e divertente, anche “eversiva” nell’esilarante rilettura che ci viene offerta da questi due funamboli del pentagramma.

Microband – Nata negli anni ’80 ha presto iniziato una carriera artistica di grande prestigio internazionale con centinaia di repliche nei principali teatri e Festivals  di tutta Europa (Austria, Svizzera, Germania, Inghilterra, Danimarca, Olanda, Slovenia, Croazia, Scozia, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Azzorre, Azerbaijan, Belgio etc.) e tre tournées in Giappone. I primi a credere nel talento dei due furono Pupi Avati e Maurizio Nichetti, ma ancor più determinante e fortunato fu l’incontro con Renzo Arbore. Al prestigioso Festival di Edimburgo, il giornalista dell’ Herald li ha inseriti nella tradizione di Laurel & Hardy e di Spike Jones, scrivedo “…brani classici e popolari come non li avete mai visti né sentiti suonare prima…”.
microband.it

URKA!
I piedi sono veloci, le dita ancor di più, sguardi attenti e sorrisi d’intesa, Prismabanda ti travolge con un’energia che solo lei può trasmettere! Una street band che è un prisma di musica, danza ed energia, che tocca generi musicali diversi e ne realizza un musical tra gags, coreografie e giocoleria.

La Prismabanda Street Band nasce nel 2013 dall’incontro di danzatori e musicisti selezionati per un bando europeo. Partecipa a festival quali Mercantia, Bascherdeis e dopo essersi esibita proprio al Festival Internazionale Mirabilia presentando il suo primo lavoro, torna nel 2020 realizzando una residenza con Lorenzo Baronchelli e Fabrizio Gavosto nell’ambito del progetto Performing Lands. Presenta quindi in anteprima al Festival “Urka!!!” uno spettacolo work in progress che debutta nel 2021. Ha all’attivo la realizzazione di 3 cd.
prismadanza.it/prismabanda/

CAFÉ ROUGE
Uno spettacolo di circo e teatro di strada energetico e dinamico, che unisce il mondo terreno a quello dell’aria, mixato con una vena poetica e a tratti umoristica. Una elegante acrobata e un eccentrico giocoliere vi stupiranno e lasceranno senza fiato!

Dietro il nome di Circo Bipolar si celano Costanza e Shay. I due artisti si incontrano nel 2013 a Roma, all’interno di un grande e freddo tendone da circo dove iniziano a incrociare le idee. Da quell’incontro sono nati, nel 2014, uno spettacolo di circo e teatro di strada che ha superato le trecento repliche e nel 2015 un bimbo di nome Noah. Shay lancia oggetti e Costanza sta con i piedi per aria; le cose che li accomunano del mondo del circo sono l’ossessione per la tecnica e il desiderio di trovare nuovi modi di fare circo, pensando in modo trasversale e mescolando immagini e visioni provenienti dal cinema, dalla poesia, dall’arte in genere.
facebook.com/circobipolar.circusartists

OLÈ! COMEDY
con Paul Morocco, Alessandro Bernardi e Antonio Gomez – ideato da Paul Morocco
Un’esplosione di musica latina e comicità! Una provocatoria e sovversiva celebrazione del flamenco reinterpretato da Paul Morocco e supportata dalle gag dei suoi “amigos”. Tre focosi machos latini combattono e suonano con orgoglio le loro chitarre spagnole, tra virtuosismi musicali e folli acrobazie questi banditi gitani trascineranno il pubblico nell’emozione del flamenco, della salsa, dello swing e del pop per una grande festa piena di invenzioni divertenti e surreali. I Gypsy Kings della giocoleria!

Paul Morocco, al secolo Williams, nato in America da un padre militare della Virginia e da una madre ebrea marocchina, Miss Casablanca nel ’50, muove i primi passi come artista a Londra nel ‘78 a Covent Garden, e da lì ha avuto inizio la sua leggenda. È approdato in tutta Europa e poi dalla strada è passato al teatro, improntando il suo modo di fare spettacolo sul romanticismo circense, sui toni fiammeggianti del cabaret uniti all‘informalità della commedia classica. Ma la sua fissa è il flamenco sul quale si è sbizzarrito, fino a inventare una formula unica creando la più sovversiva celebrazione di questo genere artistico. Olè è nato nel ‘93 e da allora è divenuto un work in progress, a cui Paul sempre lavora, aggiungendo, modificando, portando ulteriori arricchimenti.
olecomedy.com

Aspettando il Magico Crocevia
ROSSINI FLAMBE’ Opera buffa in cucina
L’improbabile e fortunoso ritrovamento di una ricetta autografa di Gioacchino Rossini scatena la competizione fra due cuochi gemelli e una girandola di imprevisti, situazioni comiche, dispetti e disastri culinari accompagnati da canti e divertenti concerti di casseruole.

Teatro Due Mondi
Gruppo storico di teatro di strada promuove da sempre un teatro “colto” e “popolare” radicato nelle tradizioni e capace di parlare un linguaggio universale, accessibile a tutti. Ha portato i suoi spettacoli in tutto il mondo, dal Nord Europa al Sudamerica, dall’Asia all’Est Europa.
Il linguaggio del suo teatro di è semplice ed affidato a immagini, maschere, costumi, canzoni e suoni capaci di incuriosire i passanti e portare sorpresa e stupore per le strade.
teatroduemondi.org

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso l’Auditorium Trombini.
INGRESSO LIBERO – Prenotazione vivamente consigliata su www.eventbrite.it
INFO: Info Point Tel. +39 0342 706066 | iattirano@valtellinaturismo.com
www.magicocrocevia.it
www.facebook.com/magico.crocevia.tirano/
www.ambaradan.org

Attività di spettacolo organizzata nel rispetto delle misure di contenimento del contagio covid-19 vigenti. Informazioni generali per la partecipazione agli spettacoli:
● Per accedere allo spettacolo è necessario esibire il certificato Green Pass valido (ad eccezione di bambini e ragazzi fino ai 12 anni)
● La fruizione degli spettacoli è possibile solamente in posti a sedere, disposti negli spazi delimitati.
● E’ obbligatorio indossare la mascherina anche seduti durante gli spettacoli.
● In coda per entrare, va sempre osservata la distanza interpersonale.